giovedì 6 ottobre 2011

il Castelliere di Črnotiče

Nella mia piccola Mappa dei Castellieri del Carso lo avevo indicato come "castelliere non identificato"; è un po' fuori rispetto alle zone che frequento solitamente, ma mi aveva colpito con la sua evidenza, che nella foto satellitare è chiarissima:

Visualizza Castellieri del Carso in una mappa di dimensioni maggiori

Mi scrive Darja, dalla Slovenia, segnalandomi che tale castelliere è tutto tranne che "non identificato": è il Castelliere di Črnotiče, e mi fornisce anche un paio di interessanti link:
http://www.kam.si/romarske_cerkve/gradisca_pri_crnoticah.html
http://www.druzina.si/ICD/spletnastran.nsf/all/11130E8546313E64C12573290043B8EB
(in sloveno; ma il traduttore di Google li rende discretamente intelleggibili anche per chi, come me, di sloveno ne sa più nulla che poco...)

Quell'edificio che si vede nella foto satellitare è la Chiesa di Santa Maria della Neve.
Pare che sia stata edificata nel 1663 (ma elementi architettonici gotici fanno pensare che nel 1663 vi fu solo un'importante ristrutturazione di una chiesa precedente, a sua volta probabilmente eretta sui resti di un tempio ancor più antico); un'altra importante ristrutturazione avvenne nel 1765.
Ed a questa piccola ed amena chiesetta sono legate alcune suggestive leggende.
Secondo una di queste leggende Maria, transitando in quei luoghi, vi lasciò la sua impronta, che si può ancora vedere lungo la strada che porta alla Chiesa. Leggenda questa molto vicino a quella che vuole che la Madonna abbia lasciato l'impronta del proprio piede anche sulla rocca di Monrupino.
Posta un commento